PEELING

I peeling sono un' esfoliazione del rivestimento cutaneo che può essere superficiale, medio o profondo e possono essere chimici o fisici.
Il peeling chimico e' una forma accelerata di esfoliazione indotta dall'uso di una o più sostanze chimiche.
Gli agenti chimici più utilizzati sono: acido mandelico, glicolico, piruvico,salicilico, retinoico, tricloroacetico (PRX) o associazioni di essi.
Il peeling fisico o meccanico permette di eliminare impurità e di favorire il rinnovamento cellulare attraverso un'azione fisica di stimolazione come la microdermoabrasione che si effettua utilizzando la polvere di corindone sterile.
Le principali indicazioni dei peeling sono:
Seborrea, Acne comedonica e/o microcistica, Esiti cicatriziali post-acneici
Photoaging, Discromie cutanee(melasma, lentigo senili), Smagliature.
Gli effetti riscontrabili dopo il peeling sono: maggior levigatezza, lucentezza ed elasticità delle cute
lieve riduzione del diametro degli osti follicolari, maggiore uniformità del colorito cutaneo con attenuazione delle iperpigmentazioni, attenuazione delle rughe superficiali
lieve livellamento delle cicatrici da acne
rallentamento della progressione dei segni dell'invecchiamento cutaneo.


BIORIVITALIZZAZIONE

Approccio dolce ed efficace per stimolare e riattivare le cellule della cute.
Si utilizzano iniezioni di sostanze differenti secondo il grado di invecchiamento e di salute della pelle.
Si possono utilizzare varie sostanze: ma sempre rigorosamente biocompatibili e totalmente riassorbibili.
La biorivitalizzaione è inserita in un programma più ampio che comprende lo studio della pelle (check up cutaneo) e una valutazione dello stato generale per intervenire con eventuali supplementazioni per contrastare l'invecchiamento dall'interno.
Naturalmente, data la continuità del processo di invecchiamento, i piani e gli obiettivi di trattamento devono essere costantemente adattati per ottimizzare e mantenere nel tempo l'aspetto desiderato. 


BOTULINO

Il botulino è un trattamento di medicina estetica per distendere le rughe di espressione, con effetto lifting non chirurgico. E' un eccellente rimedio per difetti estetici non risolvibili anche con interventi chirurgici (es.zampe di gallina).
Questo trattamento di medicina estetica è sicuro e rapido e si può tornare subito alle attività di tutti i giorni.
Il botulino agisce sulle rughe d'espressione, elimina temporaneamente la causa principale delle rughe, donando una pelle nuova, senza quelle increspature, che mostrano i segni dell'età che avanza. I risultati migliori del botulino si ottengono a livello di distretto superiore del viso, sulle rughe della fronte (rughe orizzontali), sulle rughe verticali tra le sopracciglia e su quelle perioculari, cosidette "rughe a zampa di gallina"

I risultati del botulino durano, in genere, 5-6 mesi, dopo di che il trattamento va ripetuto, prima che il muscolo riprenda la sua completa contrattilità; dopo diverse sedute, l'effetto del botulino dura più a lungo.

E' anche la soluzione più efficace per contrastare l'iperidrosi o eccessiva sudorazione.


ACIDO IALURONICO

L'acido ialuronico è una molecola presente naturalmente nel corpo umano; ha il potere di assorbire l'acqua, di trattenerla e rilasciarla in base al fabbisogno dell'organismo. Grazie alla sua struttura reticolare, svolge una funzione protettiva e di filtro contro le sostanze tossiche, è un ottimo riparatore dei tessuti danneggiati.

RADIOFREQUENZA

E' un trattamento di bio-stimolazione, curativo che ha il compito di risvegliare l'attività delle cellule, che si trovano al livello del derma, incaricate di produrre il collagene e acido ialuronico naturali, elementi essenziali alla formazione della matrice extracellulare che, con l'adeguato richiamo di acqua, deteminano il grado di elasticità dei tessuti cutanei.
L'effetto finale è un rassodamento della muscolatura, mediante la rigenerazione dei tessuti cutanei degradati. Si possono veicolare un mix di sostanze specifiche personalizzate per ogni paziente.
Viene consigliata per rassodare la muscolatura facciale ma anche per: seno , braccia, gambe, glutei e per drenare gli arti inferiori.

MESOTERAPIA

iniezione effettuata a livello intradermico distrettuale di una serie di farmaci, i quali sono somministrati in dosi ridotte e unicamente in un'area della cute, impiegando esclusivamente degli aghi sottili contraddistinti da una lunghezza di circa 4 millimetri.

Questi aghi sono associati ad una serie di multi - iniettori, dotati a loro volta di un numero variabile tra i tre e i diciotto aghi. Eliminazione di tutti i liquidi in eccesso, alla quale segue quindi una disintossicazione dell'organismo, cui corrisponde generalmente anche un incremento della tonicità e dell'elasticità a livello cutaneo.

In effetti, la mesoterapia mira mediante le iniezioni ad ottenere delle azioni di tipo antinfiammatorio, nonché vascolare e infine lipolitico.